Come Interpretare i Valori del Vetro per Finestre

Come Interpretare i Valori del Vetro per Finestre

La necessità di scrivere questo articolo nasce dalla mia volontà di aiutarti a imparare a leggere i preventivi di serramenti, infarciti di valori tecnici, di difficile comprensione ai più.

Soprattutto riguardo il vetro, che è la parte predominante della finestra, non mi stancherò mai di dirlo, e le sue caratteristica sono molto importanti.

Capire lo spessore e il tipo di lavorazione antinfortunio del vetro è già un primo passo importante nella lettura consapevole di un preventivo di finestre.

Facciamo alcuni esempi:

  • Float 4 , F4 = vetro da 4 mm senza lavorazione antinfortunio.
  • 33.1 VSG, 33 Visarm = vetro stratificato realizzato con due lastre ratealmente unite dalla pellicola in pvc, si tratta di un vetro antinfortunio.
  • 4ESG, 4T= vetro da 4 mm temperato, si tratta di un vetro antinfortunio.
  • 4esg/16ar/4b esg= vetro camera composta da vetro da 4 mm temperato, canalina da 16 con gas argon, vetro da 4 mm basso emissivo temperato.

Perfetto ora che hai le basi per leggere la preposizione di una vetrocamera, andiamo al sodo e vediamo il significato dei valori relativi al vetro.

Come Interpretare i Valori del Vetro per Finestre: la trasmissione luminosa

Indicata con TL, misura la quantità di luce visibile che attraversa il vetro.

Questo valore è espresso in percentuale e indica la proporzione di luce visibile che passa attraverso una lastra di vetro rispetto alla quantità di luce incidente.
Ad esempio un vetro con TL 0,8 fa passare l’80% di luce mentre la restante parte viene riflessa e assorbita dal vetro.

Valore di particolare importanza perché influisce sul benessere degli ambienti con un impatto positivo di livello psicologico e produttivo.
Ad esempio ECLAZ é un vetro dalla elevata trasmissione luminosa.

Come Interpretare i Valori del Vetro per Finestre: La trasmittanza termica del vetro

Indicata con Ug, è una misura fondamentale per valutare le prestazioni termiche dei serramenti. Ecco una spiegazione dettagliata del valore UG e della sua importanza.

Cos’è il Valore UG?

Il valore UG, noto anche come coefficiente di trasmittanza termica del vetro, indica la quantità di calore che attraversa una superficie di vetro.

 È espresso in W/m²K (Watt per metro quadrato per grado Kelvin) e misura la perdita di calore attraverso il vetro in funzione della differenza di temperatura tra l’interno e l’esterno.

Tanto il valore è più basso tanto il valore Ug è più performante.

Il valore Ug del vetro è una misura fondamentale per valutare le prestazioni termiche dei serramenti, ed è influenzato da:

  • Numero di vetri presenti;
  • Grandezza delle camere;
  • Presenza di gas argon;
  • Presenza di trattamenti basso emissivi o magnetronici.

Ad esempio un vetro doppio raggiunge generalmente un valore Ug di 1,1. Un triplo arriva anche a Ug0,5.

Come Interpretare i Valori del Vetro per Finestre: abbattimento acustico

L’abbattimento acustico del vetro, noto anche come isolamento acustico, è la capacità del vetro di ridurre la trasmissione del suono tra l’esterno e l’interno di un edificio.

 Questo valore è misurato in decibel (dB) e indica quanto il vetro può attenuare il rumore esterno.

Un valore più alto indica una maggiore capacità di riduzione del rumore.

Importante per il Comfort Abitativo: Contribuisce a creare un ambiente interno più tranquillo e confortevole, soprattutto in zone ad alta rumorosità come centri urbani o vicino a strade trafficate.

Un vetro può essere classificato per isolamento acustico se il valore espresso in dB è di almeno 40.

 

Spero che questo titolo ti sia utile ad avere una prima infarinatura, nei prossimi giorni pubblicherò degli aggiornamenti più specifici.

Se stai cercando un professionista preparato posso fare al caso tuo, compila il form.

Ti rispondiamo sempre entro 4 giorni,

Ti aspettiamo
Marco Asti

Facebook Comments

Share this post