altAmg8AMWsp9f18WhwHv9lI55fpBdjuT-_j2lRzOEoLhLA

[HAI PAURA DELLA MUFFA? SCOPRI COME PREVENIRLA]


altAmg8AMWsp9f18WhwHv9lI55fpBdjuT-_j2lRzOEoLhLA[Hai problemi di muffa in casa?]

Non pensare nemmeno a cambiare le finestre, se prima non hai letto questo articolo

 

La MUFFA.

Oltre ad essere brutta da vedere, è difficile da eliminare ed è sintomo di un ambiente malsano. 

Quale legame hanno muffa e finestre?

Purtroppo devo dirti che hanno un legame causa ed effetto,

mi spiego meglio.

Riguardo a muffa e finestre ci sono 2 eventualità in cui potresti trovarti:

  1. Cambi le finestre per risolvere il problema della MUFFA
  2. Sostituisci le finestre e dopo poco Ti trovi la MUFFA in casa.

In questo articolo, voglio raccontarti i motivi per cui la muffa è legata alle finestre e le possibili soluzioni per evitare il ritorno o la sua formazione.

1) Cambi le finestre perché hai la muffa.

Se hai una vecchia finestra in alluminio montata su un telaio di ferro, probabilmente in alcuni periodi dell’anno potresti avere problemi di MUFFA.

Soprattutto negli autunni e nelle primavere piovose, quando accendi poco il riscaldamento, ti ritrovi una situazione come questa.

altAmg8AMWsp9f18WhwHv9lI55fpBdjuT-_j2lRzOEoLhLA

 

Perché accade?

L’umidità presente in casa tua, condensa sulle superfici più fredde, quindi sul metallo.

Se vi è un elevata umidità dell’aria, unita ad uno scarso ricambio, la condensa non asciugandosi va ad intaccare l’intonaco circostante, provocando la MUFFA.

Inoltre se hai anche un marmo passante (molto frequente), il problema si accentua notevolmente.

Quindi, ricapitolando i ponti termici causa di MUFFA sono:

  • telaio in ferro
  • infisso a taglio freddo
  • piana passante.

 

Cambiare la finestra con un montaggio tradizionale.

Affidarti ad un montaggio tradizionale, significa montare il nuovo serramento direttamente sul vecchio telaio, sulla vecchia piana passante, sigillando il tutto con silicone e cornici per rendere il tutto esteticamente gradevole.

 

 

 Proprio come è stata montata 30 anni fa la tua vecchia finestra.

 

 

A differenza della vecchia finestra in metallo, la nuova avrà il vetro basso emissivo e un taglio termico.

Purtroppo, questi miglioramenti possono rendere il problema MUFFA ancora più Grave.

Ecco perché?

Il tuo vecchio vetro non era specifico per l’isolamento, ma svolgeva a tua insaputa la funzione di deumidificatore (la condensa del mattino sul vetro….).

Lo stesso vale per il tuo serramento metallico senza taglio termico.

Ora l’umidità di casa, prova ad immaginare dove continua a condensare?

In prossimità di:

  • telaio di metallo
  • piana passante.

 

baner muffa

 

Ora passiamo alla seconda eventualità.

2) Cambi le finestre e ti ritrovi la muffa in casa.

La tua situazione di partenza:

Partiamo dal presupposto che hai una vecchia finestra in legno murata, probabilmente non hai problemi di MUFFA e i motivi sono i seguenti:

  • il tuo vetro svolge la funzione di deumidificatore.
  • Gli spifferi tipici di vecchi serramenti in legno mantengono i tuoi muri asciutti.

Cambiare la finestra con un montaggio tradizionale.

Sei stufo degli spifferi e delle bollette salate, quindi cambi le finestre.

Se ti affidi ad un rivenditore generico, per intendersi quelli che cercano di venderti qualsiasi cosa, dalla finestra alla padella, al 99,99% montano le finestre con un montaggio tradizionale, che significa montare il nuovo serramento utilizzando il vecchio telaio di legno come supporto.

Quindi, rifiniscono usando profili angolari e piatte per nascondere il vecchio telaio, sigillando con silicone in quantità.

Sigillando i vecchi spifferi, il rischio nasce dal fatto che chiudendo tutto con il silicone sia dentro che fuori, il telaio di legno non farà da deumidificatore.

Quindi nei tuoi muri se vi sono “magagne costruttive”, possono facilmente far uscire la MUFFA.

 

Esiste una ricetta precisa per evitare la muffa?

 

Mi spiace per te, ma come ti ho detto 9 su 10 dei miei concorrenti considerano come “la soluzione” inviarti un preventivo via e-mail, certo con le grafiche e ricco di valori tecnici, di difficile comprensione.

Su cosa è fatto questo preventivo?

Senza visionare la tua situazione e senza progettare un montaggio, come si può fare un preventivo corretto?

E poi come si può pensare di prevenire la formazione della muffa senza vedere la Tua situazione.

La verità è che l’unica loro preoccupazione è darti un prezzo a mq e poi Sconti su sconti in modo da acquisire il lavoro ad ogni costo ( spesso anche in perdita, se ne accorgono troppo tardi di solito) per svuotare i loro magazzini.

Ti capisco, risparmiare specie di questi tempi è importante, ma che senso ha puntare al Solo risparmio per qualcosa che deve proteggerti per almeno 30 anni?

 

Hai mai parlato con qualcuno che ha la muffa in casa?

 

Se li ascolti bene tutti danno la colpa della muffa alla finestra, alla stagione, al riscaldamento centralizzato appena staccato, quando devono solo dare la colpa ad un montaggio mediocre.

E li capisco, perché oltre a non essere del mestiere, hanno avuto la sfortuna di affidarsi a dei venditori senza scrupoli e soprattutto senza competenze specifiche.

 

Sento dire queste cose da 8 anni, esattamente da quando ho cominciato a lavorare a contatto con privati come te e voglio essere molto chiara e corretta,

non posso garantirti di rimuovere o prevenire la muffa al 100%,

perché la formazione della muffa non dipende solo dalle finestre.

In primo luogo dico sempre ai miei clienti che devono modificare le loro abitudini, cambiando l’aria più spesso di prima.

Come specialisti invece, vogliamo prima di tutto venire a vedere la situazione a casa Tua, proporti la soluzione adatta a te Solo se siamo in grado di proportela, progettare il montaggio per darti il miglior risultato possibile:

  • progettando l’eliminazione dei ponti termici, quando possibile e con strumenti idonei a non riempire la tua casa di polvere;
  • utilizzando materiali di posa isolanti adeguati alle nuove finestre;
  • progettando l’installazione della nuova finestra, rendendola impermeabile al vapore dall’interno e permeabile dall’esterno per mantenere i muri asciutti e limitare il rischio di muffa dovuta all’installazione delle finestre.

Come puoi vedere COMBATTERE LA MUFFA e il montaggio tradizionale, sono esattamente agli opposti.

Vuoi fare il massimo per prevenire la Muffa?

Contattaci senza impegno al 800 913 203.

Ti ricontatteremo entro 24 ore.

Avanti tutta e attento alla MUFFA.

Valentina Biggio

Hai trovato utile l'articolo?

Clicca sulle stelle per votare

Media voto / 5.

Se hai trovato l'articolo utile, condividi su Facebook...

Qualcun'altro potrebbe aver bisogno di sapere

Share this post

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email