soldi briciati

[ERRORE BRUCIA SOLDI N°1] La Finestra è “Solo” un Complemento di Arredo…

L’Errore Più Grande che Puoi Commettere è credere di

Risolvere il Tuo Problema Acquistando “Solo” una Finestra

(il Miglior Modo per Bruciare i Tuoi Soldi)

In questo articolo voglio raccontarti un’esperienza che mi capita ancora, nonostante scriva su questo blog con sufficiente costanza.

Mi rendo conto che nonostante su internet si trova una mole importante di informazioni, molte persone varcano la soglia del mio negozio o di quello di altri colleghi, sapendo Poco o Niente di cosa in realtà stanno per affrontare sostituendo le finestre.

Non Sanno che si tratta di un lavoro invasivo.

Sostituire le finestre in una casa richiede spazio, richiede protezione degli arredi e dei pavimenti, perché le finestre grandi o piccole che siano devono essere movimentate dentro casa. Generalmente, la sostituzione delle finestre richiede più di un giorno, quindi è necessario lasciare l’attrezzatura a casa del cliente quando possibile, per ottimizzare i tempi. (lo approfondirò in un altro articolo).

Non Sanno che cambierà radicalmente l’isolamento termico della casa.

Ci sarà un notevole cambiamento climatico dentro casa, con la necessità di modificare le proprie abitudini per il ricambio dell’aria (lo approfondirò in un altro articolo).

[ Quando Sai Poco o Niente di Finestre

L’Errore Più Grande che Puoi Commettere è scegliere

Solo Una Finestra ] 

Riconosco subito, quando una persona non ha Idea di cosa sta per affrontare e voglio rivolgermi a Te e raccontarti perché questo approccio, oltre a farti perdere un mucchio di tempo, Non Risolverà il Tuo Problema…

Il tuo approccio, in questo caso inizia spesso con:

Buongiorno, sono venuta/o per vedere delle Finestre, può farmi vedere qualcosa?

Purtroppo faccio fatica a nasconderti che in questi casi, l’entusiasmo mi scende un pochino, perché mi rendo conto che dobbiamo scalare una montagna troppo alta per arrivare a capire quello di cui Hai Bisogno ed il Risultato che Ti Aspetti.

Ma dato che mi occupo di installare serramenti, è giusto che dia anche a Te l’importanza che merita un potenziale cliente.

Ora, capisco bene che se entri in un negozio di finestre, Tu voglia vedere delle finestre, non te ne faccio una colpa anzi.

Concentrarsi sulla finestra ed intenderla Solo come complemento di arredo, provoca delle Conseguenze molto Negative:

  • A te che stai sprecando tempo a visionare Solo delle campionature
  • A me come professionista, che non ho l’opportunità di capire se e come posso risolvere il tuo problema.

Ma nonostante provi a capire come aiutarti, mi ritrovo a dover rispondere a domande come:

Che maniglia posso avere?

Ma le guarnizioni sono nere o grigie? Sa le nere non mi piacciono..

I copri cerniera si possono avere come la maniglia?

La canalina del vetro la posso avere bianca?

Posso avere il profilo più squadrato

Che colori tinta legno esistono?

Ora, non fraintendermi, ti sto parlando con il sorriso e soprattutto sto cercando di aiutarti a Non Prendere Fregature.

Sono d’ accordo senza dubbio, che è giusto che la finestra sia personalizzata secondo i Tuoi Gusti e che debba essere realizzata come la pretendi.

Ma mi spiace doverti dire che:

<< La Finestra Non E’ Solo un Complemento di Arredo,

è un Elemento Chiave per il Tuo Comfort Abitativo, che scelto male, Brucierà i Tuoi Soldi!!! >>.

Permittimi di dirtelo, faccio questo lavoro da oltre 9 anni e con Isolandia installiamo finestre nelle case di privati come te, da ben 30 anni.

  • La finestra fa entrare la Luce Naturale dentro Casa tua.
  • La finestra ti protegge da pioggia, vento, caldo, freddo etc…
  • La finestra se Installata in maniera qualificata, Riduce notevolmente il costo della Tua Bolletta Energetica.

E’ un’elemento essenziale per il comfort della tua casa, che non si può paragonare Solo ad un arredo, come un divano, una credenza o il mobile per la televisione.

Te lo dico chiaramente, sul mercato esiste un “esercito” di produttori di finestre, che le vendono ad “orde” di installatori.

Preferisco non nascondermi dietro un dito e ammetto senza alcun problema che qualsiasi marca di finestre, italiana, rumena, polacca o austriaca ha nel suo catalogo innumerevoli soluzioni per personalizzare la Tua finestra in svariati modi, più o meno gradevoli a seconda dei gusti.

Visionare molte campionature, senza prestare attenzione ai problemi da risolvere produce un risultato molto ovvio.

E credimi, se ti dico che sono sicura che sai valutare benissimo i dettagli quando si tratta della Tua Casa, ma visto che qua i serramenti li installo io, devo dirti che:

Farai Un’Acquisto che Ti Lascerà l’Amaro in Bocca.

Nel tuo cammino troverai sicuramente venditori molto capaci a personalizzare ogni dettaglio estetico, proprio come volevi.

Ma la ricerca del dettaglio Senza aver individuato i Problemi Presenti che ti spingono a spendere migliaia di Euro, ti portano a gravi conseguenze.

Conseguenze che nascono da un approccio Standard nell’installazione, quando di Standard nel montaggio delle finestre non esiste proprio Niente.

Purtroppo, il 93,8% delle aziende installa la nuova finestra sopra andando sopra il vecchio telaio, proprio come nella foto sotto.

Questa modalità di lavoro è vecchia di oltre 30 anni, che sta nel nascondere la vecchia finestra sotto la nuova.

Purtroppo per te, nasconde insidie che Nessun Venditore di serramenti vuole dirti.

E queste Insidie, BRUCIANO I TUOI SOLDI!!!

1) Risultato estetico Non Ideale per un Complemento di Arredo

Basta che guardi la foto sopra e te ne puoi rendere conto da te.

Praticamente la superficie di vetro che è la parte che valorizza esteticamente la tua finestra, è ridotta al minimo. La nuova finestra sarà essenzialmente profili + rivestimenti per nascondere il vecchio telaio in legno.

2) Perdita di tantissima Luce intesa come superficie di Vetro.

In pratica le tue finestre si restringono mediamente dai 12 ai 15 centimetri in larghezza ed in altezza.

Su un appartamento medio composto da 4 finestre e una porta balcone, perdi 1 metro quadrato di vetro, in pratica Stai Rinunciando ad Una Finestra.

Appurato che ti ritroverai vetri più piccoli, è abbastanza logico dire che anche le tue ante lo saranno.

Così facendo, il tuo complemento di arredo ti porterà ad avere:

  • ambienti poco luminosi, a causa di vetri “ristretti che fanno passare poca Luce Naturale
  • ante scomode da aprire e da utilizzare perché notevolmente ristrette, pensa ad esempio una porta finestra già stretta come potrebbe diventare.

3) Nuove Finestre sono poco stabili e soggette a Spifferi e Infiltrazioni dopo pochi anni.

Le nuove finestre, decisamente più pesanti delle vecchie ante, vengono fissate al vecchio telaio, usurato dal tempo e dagli agenti atmosferici. Il vecchio telaio per inteso è la causa principale di problemi di spifferi e infiltrazioni a causa dei continui movimenti.

Sei proprio sicura/o che la nuova finestra debba essere fissata lì?

Sei arrivato fino a questo punto nella lettura?

Bene, allora probabilmente anche per Te è importante cominciare a valutare l’acquisto delle tue prossime finestre, partendo dalle cose importanti, Senza Bruciare i tuoi Soldi.

[ Allora Eccoti una Breve Guida per Fare un Acquisto Mirato sulle Tue Esigenze ]

Prendi carta e penna e scrivi tutte le cose che non Vanno delle Vecchie Finestre

La necessità di sostituire le finestre, da qualche parte sarà pur nata No?

Bene, segnati tutto, anche le piccolezze.

Chiedi che un Tecnico venga a Casa Tua (PRIMA DI FARTI FARE IL PREVENTIVO)

Solo con un sopralluogo, puoi capire se e come risolvere quei problemi.

Questa, è la fase più importante del tuo lavoro, perciò presta bene attenzione alle righe successive e segui passo passo questa scaletta.

  1. Chiedigli Senza timore, come pensa di installare le Nuove Finestre.
  2. Chiedigli se perderai della Luce e se si quanta (più o meno).
  3. Chiedi che Garanzie ti daranno per l’installazione e PRETENDI che vengano scritte sul preventivo.

Con il Sistema di Montaggio “Finestra Plus” togliamo tutto il vecchio legno, che è LA CAUSA dei problemi che ti spingono a sostituire le tue Vecchie Finestre.

In questo modo Non Facciamo Perdere Superficie Vetrata ed utilizziamo tutto lo spazio disponibile per avere un risultato estetico da complemento di arredo. Grazie al sistema finestra Plus puoi avere finestre che calzano a pennello con i tuoi muri

  • Senza Opere Murarie
  • Senza Nascondere il Vecchio Legno sotto ingombranti profili, che ti Rubano Vetro 
  • Senza lasciarti con finestre aperte la notte

E si può fare, Anche Se in casa ci vivi come il 92% dei nostri clienti.

 

Quindi se mi farai quelle 3 domande sai già cosa aspettarti

Rimozione Totale del Tuo Vecchio Infisso

Nessuna Perdita di Luce Vetro

Tripla Garanzia sul Montaggio costruita sulla Tua Situazione Specifica, messa Nero su Bianco sul Preventivo!!!

Ecco, adesso che abbiamo visto le cose realmente importanti, Puoi finalmente concentrarti sul personalizzare la finestra come complemento d’arredo!!!

E grazie all’esperienza e all’occhio di un Tecnico esperto che conosce le sue finestre, potrai avere degli ottimi consigli per avere il risultato estetico migliore per la Tua casa.

==================================================================================================================================================================================================

Vuoi Avere Nuove FInestre con la Dimensione Luce di Prima Senza Opere Murarie e senza Nascondere i Vecchi Telai, per avere Nuove Finestre che calzano alle Perfezione con i Tuoi muri e Avere il Complemento di Arredo che Desideri?

Contattami pure senza impegno, quando vuoi. Sarò felice di darti maggiori informazioni sul nostro sistema di Montaggio Finestra Plus “La Finestra che non ti fa perdere luce”

Scrivici a info@isolandiachiavari.com o chiama il numero verde 800.913.203

Spero di sentirti presto

Valentina Biggio (titolare di Isolandia Finestra Plus)

P.S:Hai già Sostituito le Finestre?

Scarica la Guida Gratuita I 3 Pericoli Nascosti della Sostituzione delle Finestre.

P.P.S: Hai trovato utile questo articolo?

Condividilo sul tuo profilo facebook e lasciaci un Like.

Share this post

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email